Olio extravergine d’oliva, il re della tavola

30 GIUGNO 2013 BY ANGELA LEUCCI

Ottimo per tutte le preparazioni, l’olio d’oliva è il vero re della tavola italiana.

Se dovessimo dare una corona e uno scettro a un’ingrediente cardine della cucina mediterranea, questi andrebbero senza ombra di dubbio all’olio extravergine d’oliva. L’olio proviene dalla spremitura delle olive, che crescono su degli alberi suggestivi quanto antichi, una vera e propria risorsa, disseminata qua e là in moltissimi paesi del Mediterraneo.L’olio d’oliva è utilizzatissimo in molte ricette, sia nella sua versione cruda, soprattutto per condire e dare sapore (tanto che viene ritenuto indispensabile anche nelle diete dimagranti), sia nella sua versione cotta.L’olio d’oliva è pertanto usato come:condimento, da apporre crudo per esempio nei piatti a base di legumi, per rinvigorire insalate di tutti i tipi, persino quelle di riso o di pasta, e nei piatti della cucina povera, come la frisella con il pomodoro;soffritto, per saltare verdure, carne o pesce;fritto, per qualunque cosa vogliamo cuocere, che sia stata precedentemente panata o meno;ingrediente, che diventa parte integrante del tutto, come accade per esempio quando si prepara la maionese.L’olio d’oliva viene utilizzato anche nelle fritture dei dolci, come cartellate, chiacchiere, krapfen, ciambelle e via dicendo. Viene preferito all’olio di palma e cocco, dato che i grassi dell’olio d’oliva sono più facilmente assimilabili e metabolizzabili dall’organismo umano. Lo stesso vale per gli oli di semi vari, di arachidi o di girasole, che promettono una frittura senza cattivi odori, ma il sapore dell’olio d’oliva è sempre superiore a qualunque “fratello minore”, basti pensare che da molti anni ormai si organizzano degustazioni di olio, esattamente come accade per bevande tout court come il vino o la birra.Definito in molti casi “oro giallo”, l’olio d’oliva si pone così in una posizione importante sulla nostra tavola, senza di esso, la nostra vita gastronomica sarebbe certamente molto diversa.

Giuseppe +39 348/9285238 | Monica +39 328/8912212